Remy Cointreau: vendite aprile-giugno balzano a 170,9 mln di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il giro d’affari di Remy Cointreau ha segnato un rialzo superiore al 20% a quota 170,9 milioni di euro nel primo trimestre dell’esercizio 2010/2011, guidato dalla domanda di Cognac. Lo ha annunciato il gruppo di bevande alcoliche francese precisando che “l’outlook economico rimane incerto”.