Remy Cointreau: calo del mercato cinese spinge al ribasso le vendite trimestrali

Inviato da Luca Fiore il Ven, 18/07/2014 - 10:01
Quotazione: REMY COINTREAU
Il calo registrato dal cinese spinge al ribasso le vendite trimestrali del colosso francese Remy Cointreau. Il produttore del cognac Remy Martin nel primo trimestre ha visto il giro d'affari scendere da 263,7 a 214,8 milioni di euro e le vendite organiche hanno evidenziato un rosso del 5,7%, maggiore del -5,2% stimato dagli analisti. La società ha confermato i target di fine anno e, anche in scia della contrazione di oltre cinque punti percentuali registrata dal titolo Rco nell'ultimo mese, il titolo a Parigi avanza del 3,95% a 65,07 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
gorbaciof scrive...