Relazioni diplomatiche e commerciali Cina-Australia in crisi: Pechina accusa manager Rio Tinto

Inviato da Micaela Osella il Ven, 10/07/2009 - 09:04
Quotazione: RIO TINTO
Relazioni diplomatiche e commerciali tra Cina e Australia sull'orlo di una crisi di nervi. La longa manus del governo di Pechino non si ferma neanche di fronte alle dichiarazioni di sorpresa alle iniziative intraprese dalle autorità cinesi su Rio Tinto. Secondo quanto riportato dall'agenzia Xinha la Cina avrebbe specificato che le sue accuse nei confronti dei quattro dipendenti di Rio arrestati ieri per spionaggio sono provate. I manager coinvolti avrebbero cercato di corrompere le controparti cinesi del settore della siderurgia nell'ambito di negoziati finalizzati a stabilire nuovi prezzi per i materiali di metallo.
COMMENTA LA NOTIZIA
shark2007 scrive...
shark2007 scrive...
legione69 scrive...
asqueldaz scrive...