1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Regno Unito: vendite al dettaglio potrebbero continuare a deludere (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Riteniamo ci siano pochi catalizzatori capaci di innescare un ripresa sostenuta delle spese nei prossimi mesi”. Così James Smith di ING ha commentato l’aggiornamento relativo l’andamento delle vendite al dettaglio britanniche, che, dopo il -1,4% di dicembre, nel primo mese dell’anno sono salite dello 0,1% (consenso +0,6%).

In particolare, l’esperto pone l’accento su “una fiducia dei consumatori depressa” e su un reddito disponibile “che sembrerebbe destinato a restare sotto pressione”.

Nonostante dalle retribuzioni siano arrivati segnali positivi, “riteniamo che esista il rischio di un atteggiamento più cauto da parte delle aziende, alle prese con un rallentamento dell’economia ed un’elevata dose di incertezza”.