Regalo di nozze per Meta: Centrosim alza il prezzo target

Inviato da Redazione il Lun, 27/06/2005 - 10:09
Quotazione: HERA
Dopo tanti annunci e falsi allarmi i fiori d'arancio sono arrivati davvero a Piazza Affari. Sull'asse Bologna-Modena si è brindato nel fine settimana all'annuncio di matrimonio di Meta ed Hera. "Un'operazione che accresce la competitività del nuovo gruppo nei mercati di riferimento, consentendo il conseguimento di sinergie operative, sebbene la mancata copertura su Hera fino ad ora non consenta adeguata visibilità sull'operazione medesima", commentano questa mattina gli analisti di Centrosim. Il bicchiere è tutt'altro che mezzo vuoto. "L'operazione avverrà mediante una preventiva Opa parziale di Hera sul 29% del capitale di Mera al prezzo di 2,825 euro ed un rapporto di concambio fissato a 1,286. Proprio in riferimento alle sinergie portiamo il prezzo target su Meta da 3,3 euro a 3,4 euro, rimuovendo il fattore probabilistico del 75%", aggiungono gli esperti.
COMMENTA LA NOTIZIA