Reddito fisso: Mimran (Française AM), riteniamo Btp molto interessanti

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 27/09/2012 - 15:41
Cautela sui bond governativi dei Paesi core, mentre Btp in primis e in seconda battuta anche sui Bonos spagnoli sono soluzioni interessanti per chi guarda al reddito fisso. E' la view di Philippe Mimran, chief investment officer di Française AM, intervistato da Finanza.com a margine di una conferenza tenuta oggi a Milano dalla società transalpina di asset management. "La crisi del debito ha portato i rendimenti dei bond governativi dei Paesi core dell'eurozona, ma anche quelli statunitensi, a livelli estremamente bassi e ciò ci rende cauti su questi asset", afferma Mimran. In riferimento al recente studio di Standard & Poor's sugli acquisti di bond core da parte della SNB per difendere il floor a 1,2 per il cross euro/franco svizzero, il Cio di Française AM ritiene che ha contribuito a restringere lo spread tra OAT francesi e Bund tedeschi e rendere ancora più tirati i livelli di questi bond "e quando gli acquisti della SNB finiranno inevitabilmente ci saranno delle ripercussioni sui prezzi". Française AM, che fa capo a Credit Mutuel e vanta asset under management per circa 36 mld di euro, mantiene una view positiva sui Btp italiani con l'Italia che ha messo in atto le misure necessarie per riconquistare la fiducia dei mercati e ritiene in prospettiva interessanti anche i bond spagnoli. "Siamo confidenti che la Spagna riuscirà a mettere in atto le riforme strutturali necessarie - commenta Mimran - e con l'ausilio del piano Bce riteniamo che entro fine anno i rendimenti dei loro titoli di stato scenderanno".
COMMENTA LA NOTIZIA