1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Recuperano nel finale i listini europei

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo avere trascorso gran parte della seduta in territorio negativo i listini del Vecchio Continente trovano nel finale la forza per limitare le perdite. A Francoforte l’indice Dax segna una flessione dello 0,20%. Le vendite hanno penalizzato Tui (-2,5%), Volkswagen (-1,4%) e Altana (-2,2%). Si salvano solo E.On (+1,6%), Man (+1,5%) e Hypo Real Estate (+0,8%).
A Parigi il Cac 40 arretra dello 0,21%. Deboli Vallourec (-2,5%), Thomson (-1,6%) e Eads (-1,45%). In terreno positivo Gaz de France (+3,1%), Michelin (+3,8%) e Accor (+1,9%).
Sul listino londinese l’indice Ftse 100 chiude gli scambi praticamente invariato. Male British Energy (-5,1%), Resolution (-2,87%) e British Airways (-2,2%). Segno verde per Imperial Tobacco (+2,24%), Glaxo Sl (+1,6%) e Sainsbury (+1%).