Recordati: previsti ricavi 2014 superiori a 1 mld e utile sopra i 150 mln

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 16/01/2014 - 16:09
Quotazione: RECORDATI ORD
Recordati punta a chiudere il 2014 con ricavi superiori a 1 miliardo di euro con una crescita di circa l'8% rispetto al 2013. La spinta dovrebbe arrivare principalmente dal consolidamento delle società Opalia Pharma e Laboratorios Casen Fleet, acquisite entrambe nel 2013. La crescita organica invece dovrebbe risentire della cessazione del contratto di licenza di Entact® (escitalopram) in Italia, a seguito della scadenza del brevetto del prodotto, e del contratto di licenza di Adagen® (Pegademase bovina) nei più importanti mercati.
Recordati prevede un incremento del margine operativo grazie soprattutto al miglioramento del margine lordo dovuto, sia alla più alta marginalità dei nuovi prodotti acquisiti, sia alla bassa redditività dei prodotti cessati. L'utile operativo è visto superiore a 220 milioni di euro, con un margine del 22% sui ricavi, e un utile netto superiore a 150 milioni con un margine del 15%. Gli obiettivi per il 2014 non comprendono nuove acquisizioni.
COMMENTA LA NOTIZIA