1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Recordati: nel 2012 profitti cresciuti a 118,5 milioni, ricavi 2013 visti oltre i 920 milioni

QUOTAZIONI Recordati Ord
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Recordati ha chiuso l’esercizio 2012 con un utile netto in crescita dell’1,8% a 118,5 milioni di euro rispetto all’anno prima, con un’incidenza sui ricavi del 14,3%. In aumento dell’8,7% annuo il fatturato attestatosi a 828,3 milioni di euro e del 2,1% l’utile operativo a 167 milioni. La posizione finanziaria netta a fine 2012 ha evidenziato un debito di 153,5 milioni di euro, in peggioramento rispetto ai 55,7 milioni al 31 dicembre 2011. Sulla base di tali risultati, il Cda proporrà la distribuzione di un dividendo complessivo pari a 0,30 euro per azione, invariato rispetto al 2011, di cui 0,20 euro già pagati.

Le vendite nette del gruppo nei primi due mesi del 2013 sono in linea con le aspettative per l’intero anno. Per quest’anno, la società prevede di realizzare ricavi per oltre 920 milioni di euro, un utile operativo superiore ai 185 milioni e un utile netto maggiore di 128 milioni di euro. Il piano triennale prevede per il 2015 di ottenere ricavi compresi fra 1.025 e 1.075 milioni, un utile operativo tra 210 e 220 milioni e un utile netto tra 140 e 150 milioni di euro.