1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Recordati: acquisita la svizzera pro farma, potenziali sinergie nel comparto della gastroenterologia

QUOTAZIONI Recordati Ord
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“L’acquisizione di Pro Farma rappresenta un’ottima base sulla quale stabilire la nostra attività operativa in Svizzera e contribuisce ulteriormente a potenziare la nostra presenza nell’area della gastroenterologia”.

Si esprime così Giovanni Recordati, presidente e amministratore delegato del gruppo farmaceutico italiano, dopo il closing dell’acquisizione del 100% del capitale della svizzera Pro Farma.

Il valore del deal è stato pari ad un enterprise value di 16 milioni di franchi svizzeri (circa 14,68 milioni di euro), pagati da Recordati interamente per cassa.

Gli analisti valutano per la società target un fatturato nel 2016 di circa 10 milioni di franchi. Ai multipli attuali l’accordo appare non diluitivo sul capitale di Recordati. L’operazione è quindi accrescitiva di valore, con potenziali sinergie apportate dai marchi acquisiti Lacdigest, Tretinac e Urocit.

Titolo sottotono in borsa, perde lo 0,57% a 27,67 euro.