1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Reckitt Benckiser, +7% fatturato nel 2007 e in 2008 prevede ancora +6/7%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il 2007 è stato un anno di crescita per Reckitt Benckiser, come si apprende da una nota stampa del gruppo attivo nei prodotti per la pulizia della casa e per la cura della persona. Risultati economici che spingono il gruppo a prevedere una solida crescita anche nel 2008. Nell’esercizio 2007 il fatturato netto di Reckitt Benckiser è aumentato del 7% (10% a cambio costante) attestandosi a 5.269 milioni di sterline, mentre l’utile netto è salito del 15% (18% a cambio costante) raggiungendo quota 905 milioni di sterline. “Il Gruppo Reckitt Benckiser – commenta Paolo Cavallo, amministratore delegato di Reckitt Benckiser Italia – ha messo a segno un 2007 eccezionale grazie al successo dei suoi ‘power brands’ e al lancio di nuovi prodotti. L’incremento degli utili è stato trainato da una forte espansione del margine lordo, con sinergie in forte anticipo rispetto agli obiettivi. Per il 2008 prevediamo un altro anno di solida crescita con un aumento del fatturato netto intorno al 6-7%”. In Europa, che rappresenta il 54% del fatturato del gruppo, nel 2007 il fatturato netto ha visto un incremento del 7% (pari a 2.813 milioni di sterline) grazie al contributo di tutte le linee di prodotto in cui si sviluppa l’attività Reckitt Benckiser.