1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rdb: parte lunedì l’Ops, debutto previsto il 19 giugno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ partito il conto alla rovescia in vista della quotazione di Rdb dopo il nulla osta alla pubblicazione del prospetto informativo arrivato ieri dalla Consob. L’Offerta Pubblica di Sottoscrizione (Ops) avrà inizio il prossimo 4 giugno 2007 e terminerà il 13 giugno 2007. L’Ipo del gruppo piacentino attivo nella produzione di componenti per edilizia ha per oggetto massime 13.200.000 di azioni ordinarie rivenienti da un aumento di capitale e corrispondenti a circa il 29,82% del capitale sociale della Società post aumento. Il lotto minimo di azioni sarà di 500 azioni o suoi multipli, con un controvalore massimo di 3.150,00 euro per lotto minimo, oppure per un quantitativo minimo di 5.000 (Lotto minimo maggiorato) o suoi multipli, con un controvalore massimo di 31.500,00 euro. L’Ops prevede l’assegnazione di minimo 2.640.000 azioni, corrispondenti al 20% delle Azioni oggetto dell’Offerta Globale, rivolta al pubblico indistinto in Italia. Il restante 80% sarà invece riservato al contestuale collocamento istituzionale di massime 10.560.000 azioni corrispondenti all’80% delle azioni oggetto dell’offerta globale. Il prezzo di offerta sarà determinato al termine dell’Offerta Pubblica e comunicato entro il 15 giugno 2007. La data prevista di inizio delle negoziazioni è il 19 giugno 2007. Rdb è assistita da Banca Caboto (gruppo Intesa Sanpaolo) e BNP Paribas in qualità di Joint Global Coordinators dell’Offerta Globale e Sponsors, inoltre Banca Caboto e Bnl agiscono in qualità di responsabili del collocamento. Banca Caboto ricopre, inoltre,il ruolo di specialista.