1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rdb chiede proroga al 30 novembre dell’accordo di standstill

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rdb, Rdb Hebel, Rdb Terrecotte, Rdb Casa, Copre e Prefabbricati Cividini hanno richiesto alle principali banche finanziatrici la proroga dal 15 ottobre al 30 novembre 2011 della durata dell’accordo di stand still sottoscritto il 5 agosto 2011. La proroga è richiesta “al fine di poter completare la definizione di un piano industriale e di un piano finanziario finalizzati al risanamento dell’esposizione debitoria delle Società”. L’Accordo prevede il mantenimento delle linee di affidamento e la moratoria dei pagamenti in scadenza per capitale ed interessi sull’indebitamento a medio lungo termine.