1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rcs: titolo volatile a Piazza Affari in attesa del Cda sul prezzo dell’aumento

QUOTAZIONI Rcs Mediagroup
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Virata in positivo per Rcs a Piazza Affari, dopo un pessimo avvio, in attesa della riunione odierna del Cda. Il Consiglio atteso nel tardo pomeriggio dovrà approvare le condizioni dell’aumento di capitale da 400 milioni di euro. In particolare, il board dovrà esprimersi sul prezzo a cui offrire le nuove azioni il cui riferimento, come scrive Il Sole 24 Ore, dovrebbero essere le quotazioni di Borsa di ieri e oggi. Il quotidiano di Confindustria ipotizza un prezzo della ricapitalizzazione poco sotto i 2 euro, con uno sconto sul Terp – il prezzo teorico dopo lo stacco del diritto – di poco superiore al 20%.

Il Sole fa poi il quadro sulle sottoscrizioni: Pesenti sarebbe orientato a sottoscrivere per circa la metà della propria quota pari al 7,42%; sulla stessa strada sarebbe Giuseppe Rotelli che, con in mano una quota del 16,6%, potrebbe decidere di sottoscrivere per buona parte l’aumento. Colpo di scena invece per Diego Della Valle che, stando a quanto scrive il giornale, avrebbe deciso di sottoscrivere per la propria quota, incrementandola poi tramite la raccolta dei diritti inoptati.

Il titolo sulla Borsa di Milano, dopo un’apertura in forte calo, ora balza del 3,20% a 3,48 euro.