1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rcs stima ebitda oltre 37 mln nel primo semestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel primo semestre 2016 il gruppo Rcs stima di aver riportato un ebitda superiore a 37 milioni di euro rispetto agli 11,7 del pari periodo 2015, superando il 90% del miglioramento previsto per l’intero anno corrente. Nel semestre si stimano oneri non ricorrenti, inclusi quelli relativi alle offerte pubbliche in corso, per un ammontare significativamente inferiore rispetto al pari periodo 2015. E’ quanto emerge dalle prime evidenze sull’andamento del secondo trimestre e del primo semestre 2016 rese note ieri sera dal gruppo editoriale.

Per l’intero anno è atteso un miglioramento dell’EBITDA pari a 28,2 milioni Euro, passando da 71,8 del 2015 ai circa 100 milioni attesi a fine 2016. Il primo trimestre dell’anno ha registrato un miglioramento dell’EBITDA pari a 12,1 milioni, passando dai -15,5 milioni del primo trimestre 2015 a -3,4 milioni. Anche il secondo trimestre 2016, prosegue la nota di Rcs, conferma il trend positivo superando i 40 milioni ed evidenziando un miglioramento di oltre 13 milioni rispetto al pari periodo 2015 (27,2 milioni).