Rcs recupera posizioni sul listino, anche Italmobiliare alla finestra

Inviato da Redazione il Lun, 03/04/2006 - 17:02
Quotazione: RCS MEDIAGROUP
Decisa accelerazione nella seconda parte di seduta per Rcs Mediagroup che si è portata nelle posizioni d'avanguardia del listino milanese con un rialzo di circa 3 punti percnetuali a quota 4,525 euro. Nell'ultima settimana il titolo della società che controlla il Corriere della Sera aveva tirato i remi in barca dopo il mini rally di marzo che l'aveva portata sui massimi annui a 4,634 euro (23/3). Oggi sono tornati cospicui gli acquisti nel giorni in cui Stefano Ricucci sarà sentito dalla Procura di Roma nell'ambito dell'inchiesta in cui è indagato a Roma per aggiotaggio informativo, ostacolo all'attivita' di vigilanza e per appropriazione indebita nell'inchiesta sulla gestione dei fondi della Presidenza di Confcommercio. E oggi ha parlato Rcs anche Carlo Pesenti, ad di Italcementi, nel corso del roadshow di Borsa Italiana a New York. Pesenti ha dichiarato che Rcs è una società interessante di cui da anni il gruppo Italmobiliare detiene una quota. Sul possibile interessamento a incrementare la quota di Rcs acquistando parte della quota di Ricucci in pegno a Bpi, Pesenti ha detto che il suo gruppo è alla finestra e valuterà cosa succederà.
COMMENTA LA NOTIZIA