Rcs: l'opposizione chiede a Berlusconi di chiarire "tutto" in Parlamento

Inviato da Redazione il Mer, 10/08/2005 - 08:22
Quotazione: RCS MEDIAGROUP
"E' del tutto inesistente l'ipotesi di una mia partecipazione a una scalata Rcs". Con queste parole il premier, Silvio Berlusconi, interviene per smentire le voci relative ad un suo interessamente al controllo del Corriere della Sera: "Mi sembra impossibile che si cerchi di costruire sul nulla un castello di fantasie e menzogne come quello che si vede in questi giorni sui quotidiani". L'intervento di Berlusconi tuttavia non è sufficiente a fugare i dubbi dell'opposizione: il leader dell'Unione, Romano Prodi, si dice "estremamente preoccupato", facendo riferimento all'intervista dei giorni scorsi a Livolsi in cui "si dice che sostanzialmente c'è un piano di scalata". L'opposizione chiede di chiarire in Parlamento quanto sta accadendo al Corriere.
COMMENTA LA NOTIZIA