Rcs nel mirino delle vendite

Inviato da Redazione il Gio, 19/05/2005 - 11:16
Quotazione: RCS MEDIAGROUP
Continuano gli sbalzi di umore del titolo Rcs MediaGroup a Piazza affari. Infatti, dopo che ieri pomeriggio l'azione del gruppo editoriale veniva presa d'assalto dagli ordini di vendita, in chiusura, con uno scatto, era riuscita non solo a cambiare segno ma anche a fare un vero e proprio balzo in avanti, attestandosi a 6,31 euro (+2,15%). E questa mattina Rcs ha di nuovo imboccato a velocità elevata la via dei ribassi: ora passa di mano a 6,08 euro, in calo del 3,69%. Dopo le insistenti indiscrezioni degli ultimi tempi, che avevano acceso la speculazione, i 15 soci del patto della holding che controlla il Corriere della Sera alla fine hanno deciso di intervenire e con una nota alla stampa hanno ribadito il carattere "strategico e permanente" delle loro partecipazioni (la quota in mano al patto è del 57,5%). Ciò per mettere a tacere la possibilità del successo di una eventuale Opa su Rcs, della quale si era cominciato a vociferare soprattutto in corrispondenza della recente risalita dell'immobiliarista Stefano Ricucci al 10% circa dell'azionariato.
COMMENTA LA NOTIZIA