Rcs Multimedia vende i periodici a Burda?

Inviato da Redazione il Lun, 08/03/2004 - 17:59
Cosa ne sarà di Rcs Periodici, la società controllata al 70% dalla Rcs Mediagroup e per la restante parte dai tedeschi della Burda? La società italiana potrebbe disimpegnarsi dall'editore di periodici come Oggi, Novella 2000, Anna, e Max? I vertici delle due società si sono incontrati negli ultimi tempi per fare il punto sulla situazione, e sembra che se ne sia parlato. Non è dato sapere al momento se oggetto dell'eventuale disimpegno saranno tutte le attività, o solo quelle al di fuori di Italia e Germania che i due gruppi hanno in comune (Turchia, Asia, Russia, paesi dell'Est Europa). L'ipotesi non è comunque nuova, in quanto già a fine 2002 si era parlato di un rimpasto all'interno di Rcs Periodici, ma poi non se n'era fatto più niente. A quel tempo i problemi della società guidata da Piergiorgio Romiti era impegnata nelle manovre di dismissione del comparto tessile, e il dossier periodici era stato accantonato. Ma ora il gruppo si è riorganizzato e le novità potrebbero anche non tardare ad arrivare.
COMMENTA LA NOTIZIA