1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rcs mette sul piatto 1,1 mld per far sua la spagnola Recoletos

QUOTAZIONI Rcs Mediagroup
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuovo colpo in terra iberica per Rcs Mediagroup che mette le mani sui quotidiani Marca ed Expansion. Il board di Rcs Mediagroup ha infatti dato il via libera alla presentazione dell’offerta di acquisto per rilevare il 100% di Recoletos Grupo de Comunicaciòn, holding che controlla il gruppo editoriale spagnolo presente nella carta stampata, nella radiofonia, nella televisione e in Internet. L’operazione è già passata al vaglio del cda del gruppo iberico che ha confermato l’accettazione della stessa da parte di un’ampia maggioranza dei suoi soci. Rcs ha valutato Recoletos complessivamente 1,1 miliardi di euro, da cui andrà dedotto l’indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 200, stimato in 272,2 milioni circa. Gli attuali soci di Recoletos manterranno la partecipazione di maggioranza detenuta nella società editrice della testata free press Qué!, che sarà esclusa dal perimetro oggetto dell’acquisizione prima del suo perfezionamento. L’esborso sarà finanziato attingendo a proprie risorse finanziarie e utilizzando linee di credito già a disposizione di Rcs. L’operazione, una volta avute le necessarie autorizzazioni verrà completata al più presto e auspicabilmente entro due mesi. Il gruppo Recoletos è presente in Spagna nel settore della carta stampata con il quotidiano sportivo Marca e l’economico Expansiòn (leader nei rispettivi segmenti), le riviste Telva e Actualidad Economica e con altre importanti testate; inoltre, detiene una partecipazione del 27,7% nell’operatore televisivo spagnolo Veo Television – partecipato anche da Unedisa con una quota di pari entità. Il gruppo Recoletos presenta per il 2006 un fatturato ed un EBITDA, escluso Qué!, stimati rispettivamente di circa 304 e 79,5 milioni di euro.