1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Rcs Mediagroup, tenta ancora l’attacco a 1,24 euro

QUOTAZIONI Rcs Mediagroup
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La riorganizzazione societaria di Rcs Mediagroup viene premiata oggi a Piazza Affari da un rialzo di quasi il 2,5% a 1,234 euro. Il titolo della società che edita il Corriere della Sera si riavvicina così all’area di resistenza di quota 1,24, già testata due volte (31 maggio e 10 giugno) dove si trova anche il 38,2% di ritracciamento di Fibonacci della discesa effettuata dal titolo tra il 20 aprile e il 24 maggio. Per avere un segnale rialzista, con proiezione di target a 1,268 in prima battuta e 1,295 successivamente, è necessaria una chiusura di contrattazioni sopra 1,24 sostenuta da un incremento dei volumi. In caso contrario il rischio per Rcs Mediagroup è di tornare sui suoi passi. In particolare, sotto la media mobile a 55 giorni, transitante a 1,223, rientrerebbe in gioco l’area di supporto a 1,18 euro. Su eventuale fallimento del tentativo di superamento di quota 1,24 possibile impostare operatività short su ritorno sotto 1,223 con target 1,18. Su rottura di 1,18 target successivo a 1,162. Lo stop loss può essere posizionato a 1,24.