Rcs Mediagroup, sopra 1,22 spinta finale verso 1,27

Inviato da Alessandro Piu il Lun, 07/02/2011 - 12:27
Quotazione: RCS MEDIAGROUP
Rcs Mediagroup guadagna oltre 3 punti percentuali a Piazza Affari, spinto dalle voci di dissidio interno al patto di sindacato con Della Valle in contrapposizione a Geronzi. L'indiscrezione è stata riportata stamattina da Il Sole 24 Ore. La spinta deel mercato permette all'azione del quotidiano di via Solferino di attaccare le resistenze di quota 1,22 euro. Necessaria una conferma in chiusura di seduta con sostegno volumetrico, al di sopra di tale livello per permettere di ipotizzare allunghi verso 1,27 euro dove transita la trendline ribassista discendente dai massimi di fine agosto 2008. La presenza di ipercomprato sull'oscillatore Rsi invita comunque alla prudenza. Una possibile correzione potrebbe arrivare proprio sul target degli 1,27 euro o in caso di mancata conferma sopra 1,22. Possibile pertanto attendere un approdo a 1,27 per tentare l'apertura di posizioni short con target 1,22 e 1,2 euro con uno stop loss a 1,29 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA