Rcs: Jovane, confermati obiettivi 2013. Offerte su periodici in corso di valutazione

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 30/05/2013 - 15:40
Quotazione: RCS MEDIAGROUP
Rcs ha confermato gli obiettivi su ricavi ed Ebitda per il 2013. Lo ha annunciato Pietro Scott Jovane, amministratore delegato del gruppo editoriale durante l'assemblea dei soci rispondendo ad una domanda del delegato di Diego Della Valle, chiarendo di non aspettarsi variazioni rispetto alle previsioni sull'anno. I ricavi, ha spiegato l'Ad, saranno in calo di una cifra, mentre l'Ebitda margin sarà al 3% al netto delle attività non ricorrenti. "A tutt'oggi non abbiamo alcuna informazione che ci faccia ritenere che questi obiettivi non possano essere raggiunti", ha ribadito.

Per quanto riguarda i periodici, Jovane ha detto che la società sta valutando le diverse proposte, tra cui quella di Visibilia dell'onorevole Daniela Santanchè, anche se però ha precisato che non è stata presa ancora alcuna decisione.

Il top manager ha invece smentito le voci su un possibile scorporo dell'attività sulla raccolta pubblicitaria in quanto strategiche per Rcs ed escluso la cessione delle attività spagnole perché considerate core dall'azienda e come tali, ha spiegato Jovane, pienamente coerenti con il piano di sviluppo della casa editrice. Nel piano infatti, ha proseguito l'Ad, è previsto il potenziamento delle attività spagnole e lo sviluppo del brand di queste ultime in America, sfruttando la diffusione della lingua spagnola.
COMMENTA LA NOTIZIA