Rcs in spolvero, il mercato pregusta venti di guerra nell'azionariato

Inviato da Redazione il Mar, 25/01/2005 - 09:26
Quotazione: RCS MEDIAGROUP
Rcs in spolvero. Il titolo della gruppo editoriale sale dell'1,80%, scambiando a quota 4,48 euro. Mani forti tornano a scuotere gli equilibri dell'azione in Borsa. La tregua tra gli azionisti del patto di sindacato è agli sgoccioli. E gli operatori di Borsa pregustano lo scontro che verrà giocato su due piani: da un lato la discussione sui criteri del previsto rimpasto del cda con l'introduzione di meccanismi atti a garantire più proporzionalità tra peso azionario e presenza in cda, dall'altro la battaglia sotterranea che avrà come campo di scontro Piazza Affari e che vedrà contrapposti i due schieramenti, quello di Capitalia, Fondiaria-Sai e alleati e quello degli alleati di Banca Intesa. Quanto basta a far drizzare le orecchie degli investitori.
COMMENTA LA NOTIZIA