Rcs: Ghizzoni, nessuna tensione su rinegoziazione debito. Piano di rilancio può cambiare il gruppo

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 24/05/2013 - 11:04
Quotazione: RCS MEDIAGROUP
Non c'è nessuna particolare tensione tra il management di Rcs e le banche creditrici, il clima è costruttivo. Lo ha detto Federico Ghizzoni, amministratore delegato di Unicredit, a margine del convegno "Crescere tra le righe" e come riportato dalle maggiori agenzie di stampa, in riferimento alle trattative sulla rinegoziazione del debito del gruppo editoriale con gli istituti di credito. Il top manager ha definito poi ambizioso in quanto difficile da eseguire il piano di rilancio messo a punto dall'amministratore delegato di Rcs, Pietro Scott Jovane, ma se portato a termine, ha spiegato Ghizzoni, può cambiare il gruppo.
COMMENTA LA NOTIZIA