1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rcs fa un passo indietro sulle parole di Ben Ammar

QUOTAZIONI Rcs Mediagroup
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In prima mattinata l’azione aveva compiuto una vera e propria fiammata e invece ora presenta un colore rosso deciso. Rcs Mediagroup viaggia infatti in discesa di quasi un punto percentuale a 5,785 euro, con un minimo intraday a 5,76 euro e un massimo di giornata a 5,945 euro. A spingere l’azione in territorio negativo, in corrispondenza del giro di boa di sessione, dovrebbero essere state le parole pronunciate dal finanziere franco-tunisino Tarak Ben Ammar, che ha bollato come “impossibilissimo” un ingresso di Rupert Murdoch nel capitale della holding che controlla il Corriere della Sera. Secondo indiscrezioni il magnate australiano avrebbe potuto rilevare la quota del 21% di Rcs in mano a Stefano Ricucci o una parte di essa.