1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rcs, per Euromobiliare non e’ piu’ un titolo da comprare

QUOTAZIONI Rcs Mediagroup
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rcs MediaGroup non è più un titolo da comprare. Parola di Euromobiliare. Per chi avesse memoria corta la scorsa settimana si è chiusa con un rastrellamento di azioni Rcs. Venerdì sono state scambiate ben 16 milioni di azioni contro una media di 2,5 milioni nell’ultimo mese. Ebbene “la spiegazione, che riteniamo più probabile è che si tratti di Intesa, Pirelli e Della Valle che stanno completando gli acquisti per arrivare a detenere ciascuno il 5% da appportare al patto di sindacato, in risposta alla notizia che il finanziere Ricucci ha superato la soglia del 5% lunedì scorso”, commentano nella nota uscita oggi e raccolta da Spystocks gli analisti di Euromobiliare. “Riteniamo improbabile un’ipotesi di scalata sulla società, il cui capitale è controllato da un patto di sindacato con una quota oggi al 56%, ma che raggiungerebbe il 64% dopo gli acquisti dei tre azionisti”, aggiungono. Morale della favola: “il titolo ha superato la nostra valutazione fondamentale per cui rivediamo la raccomandazione da buy (titolo da comprare) a hold (titolo da tenere in portafoglio)”. Target price confermato a 4,8 euro su Rcs.