1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rcs corre ancora (+6%). Cioli: vendita Veo solo se valorizzata più di 50 mln

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuovo sprint in Borsa per Rcs. Il titolo del gruppo che edita Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport segna un balzo del 6% circa a quota 0,576 euro che fa seguito al +12% di ieri in scia alla presentazione del nuovo piano triennale al 2018. Il piano vede il ritorno all’utile già il prossimo anno, nuove misure volte alla riduzione dei costi per 60 mln e dismissioni di asset no core quali Veo e Sfera. I target finanziari del piano triennale sono una crescita media annua dei ricavi dell’1,5%, il raddoppio dell’Ebitda a fine piano e un risultato netto positivo già nel 2016.
Il nuovo ad di Rca, Laura Cioli, ha rimarcato oggi in un’intervista al Sole 24 ore che per Veo si procederà alla cessione “solo in presenza di una valorizzazione opportuna che per noi è superiore a 50 milioni altrimenti ce la teniamo”. Nel piano Rcs ha previsto di incassare 25 mln per Veo considerando un’operazione che prevede la cessione del 25% del capitale. Smentita invece la trattativa per la cessione dell’area Sport (indiscrezioni parlavano di una possibile offerta da 80 mln da parte di Wanda/Infront).