1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rcs: Bonomi alza l’offerta a 1 euro, Cairo rilancia e aggiunge 0,25 euro per azione

QUOTAZIONI Rcs Mediagroup
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La cordata di Bonomi e Cairo Editore si sfidano a colpi di rilanci nella battaglia per conquistare Rcs. Venerdì sera il gruppo di investitori guidato da Andrea Bonomi (che vede Diego Della Valle, Mediobanca, Unipolsai e Pirelli) ha deciso di alzare la posta in gioco da 0,80 a 1 euro per ogni azione Rcs. Dopo poco l’editore Urbano Cairo ha ritoccato la sua offerta, proponendo un concambio di 0,18 azioni proprie contro ogni titolo Rcs (e non più 0,17) e aggiungendo un importo in denaro pari a 0,25 euro per azione. L’offerta di Cairo sarebbe dunque pari a 1,04 euro per azione Rcs. Per il rilancio Cairo ha acceso un finanzamento da 140 milioni di euro. Ora si aprono cinque giorni in cui dovranno esprimersi il cda dell’azienda che edita il Corriere della Sera, le autorità e il mercato.