1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rcs: Akros prevede nuova tensione sul titolo dopo correzione

QUOTAZIONI Rcs Mediagroup
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le sedute ad alta tensione restano una prerogativa del titolo Rcs. A seconda dei punti di vista per colpa o per intercessione di Stefano Ricucci. Il patron della Magiste International ha ribadito la sua intenzione di salire al 29,9% del capitale di Rcs, quando il mercato lo consentirà, specificando che la cessione dell’1,9% è avvenuta sul mercato, escludendo così cessioni dirette a soci del patto di sindacato. “Durante la relazione annuale, i presidente della Consob ha fatto riferimento agli accordi introdotti tra membri del patto di sindacato di Rcs Mediagroup ribadendo che in caso di Opa verrà riconosciuto il diritto di recesso senza preavviso. Contro questo parere, che dovrebbe essere formalizzato in un atto della Consob, sarà con tutta probabilità impugnato dai membri del patto”, ricordano oggi gli analisti di Banca Akros. Risultato: “sul titolo Rcs ci attendiamo possa tornare tensione dopo la correzione di venerdì scorso”.