Rc auto: risparmio del 34% se si confrontano le tariffe

Inviato da Redazione il Mer, 18/04/2012 - 17:27
Calano a marzo le tariffe medie Rc chieste dalle compagnie assicurative. Lo rileva Cercassicurazioni.it, comparatore di assicurazioni on line, secondo cui tra le 18 compagnie che compongono il panel del portale internet, a marzo il premio è sceso in media del 12,5% annuo. Resta piuttosto stabile invece il best price dell'Rc auto, in calo dello 0,8% annuo all'inizio del 2012, mentre il risparmio medio possibile attraverso la comparazione delle tariffe è del 34%; il 12,4% degli utenti può arrivare a risparmiare addirittura il 50% affidandosi ad un comparatore di tariffe.
Calano inoltre a marzo le richieste di polizze per auto nuove, ma aumentano quelle per auto già possedute. Secondo Cercassicurazioni.it infatti le richieste di polizze per auto già possedute in 12 mesi sono passate dal 78,1% all'82,7%. Parallelamente si è notato un forte calo nella richiesta di polizze per auto nuove: rispetto al primo semestre 2011 tale dato ha segnato un -12,7%, passando dal 6,0% di inizio 2011 al 5,2% del primo trimestre 2012. Tale dato riflette l'andamento particolarmente negativo delle immatricolazioni, che a marzo 2012 sono calate del 26,7% rispetto a Marzo 2011 (Fonte: UNRAE). Scende anche il valore medio delle auto nuove assicurate tramite Cercassicurazioni.it: tale valore è passato in un anno da
22.800 euro di fine 2010 a 21.300 euro del primo trimestre 2012.
Per quanto riguarda il tipo di copertura richiesta, è cresciuta in un anno la percentuale di utenti che, oltre all'RC, ha scelto la garanzia incendio e furto per proteggere la propria vettura. Tale dato è passato infatti dal 12,1% del primo semestre 2011 al 14,7% di inizio 2012.
COMMENTA LA NOTIZIA