1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Assicurazioni ›› 

RC Auto, in Campania le tariffe più care rispetto alla media italiana

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le RC auto più care d’Italia sono in Campania, Puglia e Calabria. Lo rileva il Polizzometro, lo strumento elaborato dall’Osservatorio auto e moto di Cercassicurazioni.it, che a partire da migliaia di preventivi effettuati mensilmente fotografa le dinamiche del mercato assicurativo a livello provinciale. Utilizzando questo strumento, disponibile on line, si possono confrontare i prezzi delle assicurazioni auto italiane e riscontrare quanto ogni provincia si discosti dalla media nazionale. Poiché le tariffe dell’RC auto, nella maggior parte dei casi, si adeguano costantemente riflettendo il rischio calcolato a livello locale, il confronto dei prezzi tramite il Polizzometro potrebbe risultare in un risparmio intorno al 34%.
Da quanto evidenziato dal Polizzometro, le regioni in cui l’RC Auto è più cara sono la Campania (+68,5% rispetto alla media nazionale), seguita dalla Puglia (+34,9%) e dalla Calabria (+28,1%). Opposta la situazione in Valle d’Aosta (-34,4%), in Friuli (-31,5%), in Basilicata (-24,1%) e in Veneto (-20%). In altre regioni del nord Italia (Lombardia, Trentino e Piemonte) e del centro/sud (Umbria e Molise) si rilevano prezzi inferiori alla media
nazionale con una percentuale compresa fra il 20% e il 10%. All’interno di ogni regione le situazioni sono tuttavia molto diverse fra le differenti province.