RC Auto, in Campania le tariffe più care rispetto alla media italiana

Inviato da Redazione il Ven, 07/10/2011 - 16:49
Le RC auto più care d'Italia sono in Campania, Puglia e Calabria. Lo rileva il Polizzometro, lo strumento elaborato dall'Osservatorio auto e moto di Cercassicurazioni.it, che a partire da migliaia di preventivi effettuati mensilmente fotografa le dinamiche del mercato assicurativo a livello provinciale. Utilizzando questo strumento, disponibile on line, si possono confrontare i prezzi delle assicurazioni auto italiane e riscontrare quanto ogni provincia si discosti dalla media nazionale. Poiché le tariffe dell'RC auto, nella maggior parte dei casi, si adeguano costantemente riflettendo il rischio calcolato a livello locale, il confronto dei prezzi tramite il Polizzometro potrebbe risultare in un risparmio intorno al 34%.
Da quanto evidenziato dal Polizzometro, le regioni in cui l'RC Auto è più cara sono la Campania (+68,5% rispetto alla media nazionale), seguita dalla Puglia (+34,9%) e dalla Calabria (+28,1%). Opposta la situazione in Valle d'Aosta (-34,4%), in Friuli (-31,5%), in Basilicata (-24,1%) e in Veneto (-20%). In altre regioni del nord Italia (Lombardia, Trentino e Piemonte) e del centro/sud (Umbria e Molise) si rilevano prezzi inferiori alla media
nazionale con una percentuale compresa fra il 20% e il 10%. All'interno di ogni regione le situazioni sono tuttavia molto diverse fra le differenti province.
COMMENTA LA NOTIZIA