1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Rbs a Londra rimbalza dopo il crollo della vigilia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo che ieri è letteralmente crollato di poco più del 66%, questa mattina il titolo Royal Bank of Scotland sul listino londinese tenta di recuperare qualche posizione rimbalzando del 19% e portandosi a 13,80 pence. A fare scattare le vendite ieri è stata l’anticipazione, giunta dallo stesso istituto, della perdita record per la storia delle imprese britanniche con cui con ogni probabilità chiuderà il 2008. Questa mattina non sono tardati ad arrivare i downgrade delle banche d’affari: ad esempio, Bernstein, pur confermando “outperform”, ha ridotto drasticamente il prezzo obiettivo calcolato per Rbs da 80 a 30 pence.

Commenti dei Lettori
News Correlate
SETTORE TECNOLOGICO

Nokia, stretta partnership con la città giapponese di Sendai

Nokia ha stretto una partnership di lungo periodo con la città giapponese di Sendai. Secondo il Memorandum of Understanding firmato, il gruppo finlandese dovrà fornire soluzioni tecnologiche per supportare la …

Politica monetaria,

Patrick Harker (Fed): tre rialzi tassi Usa nel 2018

Patrick Harker, presidente della Federal Reserve Bank of Philadelphia, prevede tre rialzi dei tassi di interesse Usa nel 2018. E’ quanto ha detto lui stesso, in un’intervista rilasciata al Wall …

NUOVI CONTRATTI

Vetrya entra sul mercato di Hong Kong

Vetrya ha annunciato di aver sottoscritto contratti, attraverso la controllata Vetrya Asia Pacific, con integratori per l’erogazione di servizi mobile payment su operatori mobili presenti nel mercato di Hong Kong. …