1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Rbs, Credit Suisse taglia la raccomandazione a underperform ma il tp sale a 30 pence

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nella scala di preferenze di Credit Suisse non se la passano bene le banche britanniche: in un rapporto che porta la data di oggi scendono, infatti, sia Royal Bank of Scotland (Rbs) sia Barclays. E lo fanno, rispettivamente, da “neutral” a “underperform” e da “outperform” a “neutral”. “La nuova regolamentazione – è il commento degli esperti della banca d’affari – sulla liquidità e i margini resta per noi una preoccupazione non da poco”. Tuttavia, nello stesso report Credit Suisse alza il prezzo obiettivo calcolato per Rbs portandolo a 30 da 25 pence. Nonostante il downgrade di oggi, la preferita del broker svizzero tra le banche britanniche rimane Barclays, il cui traget price viene innalzato con decisione da 170 a 285 pence. Le limitate possibilità di upside che restano danno conto della bocciatura.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Hong Kong: Moody’s abbassa il rating a Aa2, outlook stabile

Dopo la bocciatura della Cina arriva sempre da Moody’s anche quella di Hong Kong. L’agenzia ha ridotto il rating sull’ex colonia britannica, portandolo al gradino Aa2 dal precedente Aa1, con outlook stabile dal precedente negativo. La decisione fa se…

RATING

UniCredit: Moody’s assegna “B1” all’emissione Additional Tier 1

Moody’s Investors Service ha annunciato di aver assegnato valutazione “B1(hyb)” all’emissione Additional Tier 1 (AT1) di UniCredit da 1,25 miliardi di euro. “Il rating –si legge nella nota dell’agenzia – tiene conto il rating standalone ba1 di UniCre…

RATING

Safilo: S&P conferma il rating “B+” e lo ritira

Safilo ha annunciato che S&P Global Ratings ha confermato e successivamente ritirato, su richiesta dell’emittente, il rating “B+” sul debito a lungo termine, indicando un outlook stabile.

L’iniziativa rientra, riporta la nota della società, “nell’…