Rbs chiude il semestre con un rosso di 1,4 mld sterline, peggio delle attese

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 05/08/2011 - 08:44
Royal Bank of Scotland (Rbs) ha chiuso i primi sei mesi dell'anno con una perdita superiore alle attese. L'istituto inglese ha registrato nel primo semestre un rosso di 1,14 miliardi di sterline, contro l'utile da 9 milioni di sterline dell'anno prima. Gli analisti si aspettavano una perdita di 571 milioni di sterline. Anche Rbs, come alcune colleghe francesi e tedesche, ha riportato una svalutazione legato al debito greco di 733 milioni di sterline.
COMMENTA LA NOTIZIA