1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ratti: ok della Consob al Prospetto relativo l’offerta in opzione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Consob ha rilasciato l’autorizzazione alla pubblicazione del Prospetto Informativo relativo l’offerta in opzione agli azionisti di 39 mln di azioni ordinarie Ratti da emettersi nell’ambito dell’aumento di capitale in opzione ed all’ammissione a quotazione di 221,5 mln di azioni ordinarie Ratti (offerta in opzione +182,5 mln di azioni dell’aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione). L’aumento in opzione consiste in un aumento del capitale sociale a pagamento in forma inscindibile per un importo complessivo di 4.446.000 euro, ad un prezzo di 0,114 euro ciascuna (0,076 euro a titolo di sovrapprezzo), da offrirsi in opzione a tutti gli azionisti nel rapporto di 3 nuove azioni ogni 4 possedute. I diritti di opzione dovranno essere esercitati nel periodo di offerta compreso tra l’8 ed il 26 marzo e saranno negoziabili dall’8 al 19 marzo. L’aumento di capitale in opzione è integralmente garantito dall’attuale azionista di maggioranza Donatella Ratti che ha assunto l’impegno ad esercitare i diritti di opzione alla stessa spettanti a valere ed a sottoscrivere e liberare le azioni che restassero inoptate.