1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Rating, arriva il controllo europeo alle agenzie. Dagong pronta a sbarcare a Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Una proposta di misure per vigilare sull’operato delle agenzie di rating è in arrivo domani dalla Commissione Europea. L’errore commesso da Standard&Poors, che ha diffuso per sbaglio la notifica di un inesistente downgrade nei confronti della Francia, è solo l’ultimo caso che testimonia la necessità di tali misure. La Ue potrebbe negoziare la sospensione del rating per i Paesi in crisi, e sanzioni per le agenzie in caso di colpe o negligenze.
Intanto, in una intervista al Sole 24 Ore, il presidente dell’agenzia di rating cinese Dagong, Guan Jianzhong, ha annunciato di essere pronto ad aprire una filiale in Europa, forse a Milano, e di aver già avviato a questo scopo i contatti con la European Securities and Market Authority. L’avvento dei cinesi potrebbe così minare l’onnipresenza di Moody’s, S&P e Fitch.