Ras: Diekmann, non e’ prevista al momento integrazione anche con Llyod

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La morsa di Allianz non si stringe anche sul Llyod Adriatico. Per il momento. A dichiararlo Michael Diekmann, amministratore delegato di Allianz, durante la conferenza stampa convocata a Milano per presentare il piano di acquisto delle minority di Ras da parte di Allianz che già controlla il 55% delle assicurazioni italiane. “L’operazione non comprende il Lloyd, ma a conclusione dell’operazione la prossima estate si vedrà se sarà opportuno e conveniente seguire la stessa strada (intrapresa per Ras, ndr)”, ha spiegato Diekmann. Il Llyod, altra controllata al 100% in Italia del gruppo di Monaco, ha in programma per martedì il consiglio di amministrazione per l’approvazione della semestrale, e all’ordine del giorno non figurano decisioni di carattere straordinario.