Ras, per Akros l'accordo bancassurance con Unicredit non e' in discussione

Inviato da Redazione il Mar, 07/06/2005 - 11:39
Quotazione: RAS
Gira voce a piazza Affari che nell'ambito dell'operazione Unicredit-Hvb Ras potrebbe cedere la sua partecipazione in Unicredit. L'idea fa storcere il naso agli analisti di Banca Akros nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com. "Riteniamo che l'accordo RAS-Unicredito non sia in discussione nella fase attuale", scrivono gli esperti della prestigiosa merchant bank. "Notiamo che l'accordo di bancassurance che lega RAS a Unicredito è in scadenza questo mese. Un rinnovo per un periodo non breve dimostrerebbe che l'acquisizione in Germania da parte di Unicredito non crea incompatibilità con la partnership in Italia", è la tesi degli analisti. "HVB ha tra gli azionisti con una quota del 18% la compagnia Munich Re e ne distribuisce i prodotti vita sul mercato tedesco. Il contributo degli accordi di bancassurance in Germania alla raccolta vita è comunque modesto e che Munich Re ha dimostrato in diverse occasioni di volersi disimpegnare dalla banca tedesca", concludono a Banca Akros.
COMMENTA LA NOTIZIA
Tyss scrive...
specchio scrive...
Ferro Vecchio scrive...
specchio scrive...
topmoeller scrive...