1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rapporto Mediobanca: fondi italiani nel 2008 hanno tenuto meglio rispetto a quelli esteri

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il rosso record di oltre 24 miliardi di euro nel 2008 da parte dell’industria dei fondi italiana appare meno profondo se lo si confronta con l’andamento dei mutual funds all’estero. Lo si evince dalla diciottesima indagine su fondi comuni italiani e sicav elaborata dall’Ufficio studi di Mediobanca. Il passivo del 2008 in Italia rappresenta solo il 2% delle perdite totali in Europa pari a 1.200 miliardi e addirittura lo 0,7% rispetto al “buco” da 3.000 mld di dollari negli Usa. la tenuta è spiegabile dal fatto che in Italia solo il 12% del patrimonio è investito in azioni, contro la media del 30% dei fondi europei e del 40% dei fondi americani. L’industria dei fondi italiana continua comunque a perdere posizioni nello scacchiere globale attestandosi in decima posizione a livello di patrimonializzazione dopo il calo di 91 mld del 2008.