1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rapporto Mediobanca: bilancio positivo per le banche italiane

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bilancio positivo per i grandi gruppi italiani. Questa la fotografia scattata dall’indagine R&S condotta da Mediobanca sulle principali società quotate. Nella parte dedicata alle banche dalla classifica dei primi dieci istituti di credito quest’anno esce Banca Antoveneta e al suo posto entra proprio la Popolare di Lodi. I profitti dell’istituto guidato da Giampiero Fiorani nel 2004 sono balzati a 168 milioni di euro contro i 42 dell’anno precedente, biglietto da visito per entrare nella top ten delle banche prese in esame da Mediobanca. Al top della classifica Unicredito con 2.131 milioni di utile netto, incalzata da Banca Intesa che nel 2004 ha realizzato un risultato netto di 1.884 milioni e dal SanPaolo Imi con 1.393 milioni. Seguono a distanza il Monte dei Paschi di Siena con utili per 514 milioni e Capitalia con 337 milioni. Una sola banca fa segnare un risultato negativo nel 2004 ed è Bnl con -3 4 milioni contro 141 milioni di utile netto realizzati nell’anno precedente.