1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rapporto Censis: consumi ripartono, ma 5 milioni di famiglie in difficoltà

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per la prima volta dall’inizio della crisi, la quota di famiglie italiane che nell’ultimo anno hanno aumentato la propria capacità di spesa risulta superiore a quella delle famiglie che l’hanno invece ridotta (il 25,6% contro il 21,3%). E’ il dato che emerge dal 49° rapporto annuale Censis pubblicato oggi. Nel capitolo “I soggetti economici dello sviluppo” si sottolinea come la ripresa dei consumi sia un segnale di forte discontinuità con il recente passato, basti pensare che nel 2013 il 69,3% delle famiglie aveva dichiarato che la propria capacità di spesa si era ridotta. Continua invece a crescere, sfiorando ormai il 20% del totale, il numero di famiglie che non riescono a coprire tutte le spese con il proprio reddito: circa 5 milioni di famiglie hanno difficoltà a far tornare i conti e tra quelle di livello socio-economico basso la percentuale sale al 37,3%. Anche le previsioni riguardo a redditi, consumi e risparmi danno conferma di un clima generale che sembra virare in positivo. La grande maggioranza delle famiglie prevede comunque di attestarsi sui livelli di reddito, spesa e risparmi dell’anno precedente (rispettivamente, il 79,1%, il 77,6% e il 73,5%).