1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rapport Icsg, da gennaio a maggio invariato consumo di rame nel mondo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo il rapporto preliminare stilato dell’International copper study group (Icsg), il mercato del rame ha accusato un deficit della produzione nel mese di maggio pari a circa 20 mila tonnellate. Dopo avere apportato alcune correzioni stagionali per il consumo e la produzione mondiale, a maggio, il calo si è, comunque, attestato 4 mila tonnellate. Se si guarda poi ai primi cinque mesi dell’anno in corso dal bilancio del rame raffinato balza all’occhio un deficit della produzione pari a circa 155 mila tonnellate rispetto alle 240 mila tonnellate dello stesso periodo dell’anno passato. A livello mondiale il consumo di rame, da gennaio a maggio 2008, è stato pressoché invariato rispetto ai dati del 2007.