Randgold: Goldman Sachs la rimuove dalla sua Conviction Sell list

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 22/12/2010 - 10:25
Randgold Resources esce dalla lista nera di Goldman Sachs, che però continua a suggerire cautela sul titolo. "Abbiamo tolto l'azione dalla Conviction Sell list dopo la debole performance sui listino a seguito delle incertezze post-elezioni in Costa d'Avorio", spiegano gli analisti nella nota odierna. Tuttavia, il rating rimane fermo al gradino sell e il target price viene abbassato a 6.250 pence dal precedente 6.300 pence: "Rangold rimane sopravvalutato rispetto agli altri titoli del settore", precisa il broker statunitense.
COMMENTA LA NOTIZIA