Rame: violenta correzione dopo nuovo record storico

Inviato da alessia bonfanti il Mer, 19/01/2011 - 16:56
Deciso storno al di sotto dei 9.600 dollari la tonnellata per le quotazioni del rame, che in mattinata erano state protagoniste di un nuovo record storico. Il metallo viene scambiato nel momento in cui si scrive a 9.579 dollari contro un massimo a quota 9.765 dollari a tonnellata toccato a Londra questa mattina e corrispondente al nuovo massimo di sempre. Il precedente record era stato segnato il 4 gennaio scorso a 9.754 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA