1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rame sopra quota 8.000 dollari a Londra, è la prima volta dal crac Lehman

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuove vette per il rame. Il prezzo del future con scadenza a tre mesi del metallo rossastro ha toccato oggi sul London Metal Exchange un massimo a quota 8.009,75 dollari a tonnellata, livelli che non vedeva dal crac di Lehman Brothers nel 2008. A spingere le quotazioni del rame i positivi dati arrivati dal mercato del lavoro statunitense. L’economia americana ha creato 162.000 posti di lavoro in marzo, la migliore performance degli ultimi tre anni.