1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rame: segno meno per i prezzi ma gli analisti sono ottimisti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Segno meno per le quotazioni del rame che dopo esser salito mercoledì scorso in quota 7.580 dollari la tonnellata, in questo momento quota in calo di 173 dollari a 7.304 dollari. Dopo il supporto arrivato ieri dal taglio del costo del denaro da parte delle autorità cinesi (dalla Cina arriva circa il 41% della domanda globale), oggi i prezzi stanno ritracciando in scia del prepotente ritorno dell’avversione al rischio in scia del downgrade del merito di credito spagnolo da parte dell’agenzia di rating Fitch. Nonostante questo gli analisti scommettono su un nuovo rialzo dei prezzi la prossima settimana. Secondo 16 dei 31 analisti contattati da Bloomberg la prossima settimana le quotazioni del metallo rosso saliranno, 7 analisti sono neutrali e 8 si attendono un calo dei prezzi.