Rame, scorte cinesi dimezzate in maggio

Inviato da Floriana Liuni il Mer, 15/06/2011 - 10:03
Negli ultimi due mesi la domanda cinese di rame avrebbe dimezzato le scorte di metallo nei magazzini e depositi franchi nazionali. Secondo quanto riportato da Bloomberg. gli analisti cinesi stimano un calo di circa 300 mila tonnellate, a fronte delle circa 600 mila detenute nei magazzini alla fine di marzo. Alla borsa di Shangai sale al +1,52% il rame con consegna a luglio, e del +1,4% quello con consegna ad agosto. Al London Metal Exchange il metallo rosso viaggia sui 9150 dollari la tonnellata.
COMMENTA LA NOTIZIA