1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Il rame rimane tra le commodities preferite di Morgan Stanley

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Carbone coke, carbone termico, ferro, ferrocromo, platino e rame. Sono questi le magnifiche sei commodities che risultano tra le preferite di Morgan Stanley. L’update odierno effettuato dalla casa d’affari statunitense rimarca come per queste commodities il rischio di un’elevata volatilità delle scorte rimane basso nonostante i segnali di debolezza sul fronte della domanda. Lo smaltimento delle scorte in Cina, si legge nella nota di Morgan Stanley, e’ similare a quanto successo nel primo semestre 2006 e nel secondo trimestre 2004 ed e’ dovuto all’eccesso di scorte accumulato nel corso del 2007 sull’onda della crescita economica record, “senza tralasciare le cattive condizioni meteo che hanno sostanzialmente ridotto l’attività economica nel corso del primo trimestre 2008”. Nel breve termine Morgan Stanley si attende una pausa sul fronte della domanda, mentre nel 2009 i prezzi dovrebbero riprendere a spingere al rialzo.